E' un progetto a cui PENNY Market ha creduto con impegno e passione: la frutta e verdura a fine vita – ma decisamente ancora di qualità – che ogni giorno andrebbe smaltita, con tutto lo spreco di sorta, viene invece valorizzata in una cassetta salva-spreco, venduta ad un prezzo simbolico, capace di incontrare le esigenze delle famiglie italiane in questo periodo di difficoltà sociale.

Fino a 4kg per la proposta mista di Frutta e Verdura di “Ancora più Buoni” – questo il nome del progetto – che i clienti PENNY Market possono acquistare per il prezzo simbolico di 2€.

L’azienda sceglie un nome eloquente: “Ancora più Buoni”; perché PENNY Market dona parte del ricavato della vendita della cassetta alla Fondazione Banco Alimentare Onlus. È quindi un progetto che con coerenza alimenta il percorso di Sostenibilità del brand, intervenendo sull’ambiente, con la rivalorizzazione delle rimanenze quotidiane ma anche a sostenendo le attività di Social Responsibility, con una proposta quotidiana sostenibile per le famiglie, anche e soprattutto in questo momento difficile.
Ultimata con successo la fase di test in alcuni punti vendita di tutto il territorio, “Ancora più buoni” arriverà in roll-out nazionale in tutti i quasi 400 punti vendita PENNY Market d’Italia a partire dal 9 aprile.