• home
  • Minestre con Legumi e Cereali

Minestre con Legumi e Cereali

Le minestre e zuppe con i legumi e cereali sono ideali per scaldarci nelle giornate più fredde e grazie ai loro gusti forti e decisi possono essere dei veri e proprio "comfort foods". Inoltre queste ricette vi faranno riscoprire molti ingredienti che spesso vengono ignorati, ma che in realtà sono davvero gustosi e salutari

Pasta e Fagioli

Un classico piatto della tradizione italiana, dal sapore forte ed inconfondibile. Ecco come si prepara!

Gli ingredienti sono tra i più comuni ed economici, infatti basteranno:

  • 320 grammi di Ditaloni Rigati (o qualche altro formato di pasta corta)
  • 250gr di Passata di pomodoro
  • 80gr di Prosciutto crudo
  • 1 Aglio
  • 200 grammi di Fagioli borlotti secchi
  • 80 grammi di Lardo
  • 30 grammi di cipolle
  • 30 grammi di sedano
  • 30 grammi di carote
  • Rosmarino
  • 2 foglie di Alloro

Prima di tutto, dovrete mettere in ammollo i fagioli secchi per tutta la notte. Il giorno dopo, risciacquateli, trasferiteli in una pentola e aggiungete abbondante acqua fredda e le foglie di alloro. Cuocete per 80 minuti circa o fino a quando i fagioli risultano morbidi.


Ora preparate il soffritto con carote, cipolla e sedano, tagliate prosciutto e lardo e trasferite tutto in una casseruola. Cuocete per finche le verdure risulteranno morbide. Poi, aggiungete i fagioli cotti assieme ad un cucchiaio di acqua di cottura dei fagioli e la passata di pomodoro. Cuocete per 20 minuti circa a fuoco moderato. Infine, condite con sale e pepe. 


Prima di aggiungere la pasta, prendete due mestoli del composto di verdure, fagioli e pomodoro e trasferiteli in un contenitore per frullarli con un frullatore ad immersione, finché non risulterà denso


Aggiungete un paio di mestoli di acqua di cottura di fagioli, portate a bollore e versate la pasta. Quando la pasta risulterà al dente, aggiungete il composto denso frullato in precedenza assieme al rosmarino frullato e spegnete il fuoco. Coprite con il coperchio e lasciate riposare per 3 minuti. 


Concludete con una spolverata di pepe e un filo d’olio, e il piatto è pronto. 

Minestra di orzo e legumi

La minestra di legumi è un ottimo piatto vegetariano che farà ricredere anche coloro che amano la carne. Una minestra gustosa, sana e davvero semplice, che a piacere potete arricchire aggiungendo all'orzo e ai legumi anche un altro cereale come il farro; se piace, potete poi completare il piatto con una nota piccante, aggiungendo del peperoncino in polvere.

Gli ingredienti necessari sono:

  • 100 g di orzo
  • 100 g di fagioli borlotti
  • 50 g di lenticchie
  • 50 g di ceci
  • 50 g di fagioli cannellini
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 80 grammi di Carota
  • 80 grammi di sedano
  • 80 grammi di cipolla
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Formaggio Parmigiano Reggiano

Come detto prima, questa ricetta è davvero semplice e necessita solo di un paio di steps.

La sera prima, mettete in ammollo tutti i legumi in abbondante acqua. Il giorno dopo, trasferite in una pentola capiente e cuocete per 80 minuti circa, o finché i legumi risulteranno morbidi. 


Successivamente, tagliate le verdure a pezzetti piccoli e stufate in una casseruola con dell’olio. Aggiungete i legumi scolati, l’orzo e il brodo vegetale. Con dello spago da cucina, legate bene un paio di rametti di rosmarino e delle foglie di salvia e aggiungete alla cottura. Legando le erbe, sarà più facile rimuoverle successivamente. Lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti. A seconda dei vostri gusti, aggiungete o meno altro brodo vegetale per avere una minestra più o meno densa.  


Infine, condite con sale e pepe a piacere. Servite con un filo d’olio, una grattata di formaggio e, per chi ama il piccante, una spolverata di peperoncino secco

Zuppa alla Ueca

Dal sapore forte e deciso, questa è una tradizionale zuppa valdostana con orzo e mocetta, una carne secca tipica della Valle d’Aosta. 

Gli ingredienti necessari sono:

  • 200 g di orzo perlato
  • 60 g di mocetta (potete sostituirla con costine di maiale o salsiccia)
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 2 cipolle
  • 1 spicchio d'aglio
  • 60 g di pancetta
  • 80 g di Fontina
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.


Iniziate sciacquando l’orzo, così da rimuovere ogni impurità. Poi, portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete l’orzo per circa 40 minuti. 


Intanto, tagliate il prosciutto a cubetti, pulite le patate, le zucchine e le carote, e tagliatele a dadini. 

In una padella rosolate la cipolla tritata e uno spicchio d'aglio in olio e metà del burro. 

Unite quindi il prosciutto e le verdure e lasciate insaporire. Quindi aggiungete abbondante acqua e continuatela cottura per circa 30 minuti. Una decina prima della conclusione della cottura, aggiungete la mocetta (o altri tagli in sostituzione).

Finita la cottura, unite l’orzo e condite con sale e pepe. 


Ora, versate il tutto in 4 cocotte e coprite con le fette di pane e la fontina.

Infine, infornate a 180° per 10 minuti, finché il formaggio non sarà sciolto e il pane croccante.


Per tante altre minestre e zuppe a base di legumi e cereali, ORTOMIO è la linea che fa per voi!