Merende salutari

Molto spesso, a causa della fretta, il poco tempo a disposizione o semplicemente la poca voglia di preparare qualcosa, la merenda di metà mattina o pomeriggio viene saltata.

Questa è un’abitudine che andrebbe cambiata, infatti questo pasto ci dà l’opportunità perfetta per staccare dallo studio o dal lavoro e rilassarsi un attimo. Quindi, è importante pensare bene a cosa si andrà a mangiare, per avere quindi le forze fisiche e mentali per tutta la durata della giornata. 

Andiamo allora a vedere delle merende salutari, che daranno moltissime energie e saranno molto gustose al tempo stesso.

Frutta di Stagione

Una delle prime scelte ricade ovviamente sulla frutta di stagione. Semplice da trasportare, basta avere un lunch box, piena di nutrienti e vitamine e, se scelta con cura, davvero buonissima. È importante scegliere frutta di stagione per diversi motivi. Ad esempio, avrà meno additivi o conservanti, il sapore e profumo sarà nettamente più intenso. Inoltre, di solito i frutti stagionali contengono vitamine e minerali che sono molto importanti in quel specifico periodo dell’anno. Le arance maturano di inverno, quando la possibilità di contrarre influenza o raffreddore sono maggiori, e infatti contengono un alto tasso di vitamina C, che ci aiuta a contrastare queste malattie stagionali. 

In questo periodo dell’anno, consigliamo arance, banane, kiwi (anche questi contengono molta vitamina C) o pere. 

Ancora più facili da trasportare sono i succhi. Penny Market offre un’ampia scelta di succhi naturali che vi daranno la carica e le vitamine giuste per tutta la giornata. 

Un’alternativa potrebbe essere la frutta disidrata, come ad esempio delle chips croccanti di mela. Queste possono essere comprate nei supermercati, o anche fatte in casa. Per farle, basta tagliare delle fettine sottili del vostro frutto preferito e mettete in forno a 120°/140° per 1 ora e mezza/2 ore circa.


Yogurt e muesli

Uno spuntino a metà mattinata composto da yogurt (meglio se yogurt greco o senza zuccheri aggiunti) e muesli è perfetto per placare la fame prima del pranzo. Infatti, grazie alle proteine dello yogurt e le fibre del muesli questo snack aiuta con il senso di sazietà. Inoltre, l’assenza di zuccheri aggiunti previene improvvisi sbalzi della glicemia e il conseguente senso di sonno e spossatezza, così che si potrà tornare a lavorare più concentrati di prima.

In alternativa si potrebbe aggiungere della frutta, oppure del cioccolato fondente e scaglie di cocco, un’accoppiata perfetta. Ognuna di queste aggiunte ci aiuta a seguire uno stile di vita sano, in quanto la frutta contiene moltissime vitamine, il cioccolato è ricco di forsforo e magnesio, mentre il cocco contiene acido ialurinico che favorisce la salute del cervello. 


Frutta secca

Se siete spesso di fretta, un semplice mix di noci farà al caso vostro! Nocciole, mandorle, noci o pistacchi sono cibi perfetti per uno snack buono e veloce. Grazie all’alta quantità di acidi grassi essenziali Omega-3, aiutano la salute e il benessere del nostro sistema nervoso. Inoltre, contengono antiossidanti, che hanno un effetto protettivo sulla salute cognitiva e sul sistema circolatorio, vitamine e minerali, come ad esempio magnesio e potassio e fibre, che aiutano con il senso di sazietà.

Formaggio

Infine, una merenda salata a cui troppo spesso non si pensa è un formaggio stagionato, come ad esempio il Grana Padano. L’alta concentrazione di proteine, grassi, calcio (importante per la salute delle ossa) e vitamine del gruppo B sono solo alcuni dei molti benefici di questa merenda. Una porzione di 25-30 grammi di Grana Padano, è perfetta come spezza—fame a merenda, in quanto aiuta ad aumentare il senso di sazietà.

Tutti questi ingredienti potrete trovarli nei nostri supermercati. Infatti, la linea MY BIO e Amonatura sono perfette per questi prodotti.