Basta un PENNY
Basta un PENNY

Idee per Pranzi Sfiziosi a Base di Verdure

Hai voglia di qualcosa di sfizioso e al tempo stesso facile? Ecco delle idee gustose per un pranzo a base di verdure.

 

Pasta al Forno Gratinata con Broccoli

Questa è una ricetta gustosa e ricca che farà ricredere anche coloro che non amano gli spinaci! Quando si prepara questo piatto è importante fare attenzione alla cottura della pasta. Infatti, questa si cuocerà anche in forno, quindi è consigliabile cuocerla per metà del tempo che ci impiega di solito.

Saranno necessari:

  • 400 gr. di rigatoni
  • 160 gr di gorgonzola dolce
  • 200 gr di panna fresca
  • 400 gr di broccoli
  • 220 gr di mascarpone
  • 280 di Parmigiano Reggiano DOP
  • Timo
  • Pepe
  • Sale
  • Olio extra vergine d’oliva

Iniziate tagliando i broccoli a cimette e cuoceteli in una pentola colma d’acqua salata, per circa 5 minuti. Nel frattempo, tagliate il gorgonzola a cubetti e trasferitelo in un tegame a fuoco basso. Quando sarà sciolto, aggiungete il mascarpone e amalgamate bene il tutto. Quando entrambi saranno sciolti, aggiungete la panna e mescolate finché non si formerà una crema liscia. A quel punto, aggiungete la maggior parte del parmigiano grattugiato e iniziate a scaldare l’acqua per la pasta

Quando l’acqua per la pasta inizierà a bollire, versate i rigatoni e cuoceteli per circa 5 minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione. Una volta che il tempo sarà scaduto, unite la pasta, la salsa di formaggio, i broccoli cotti e il timo.

Ora siete pronti ad assemblare il tutto: prendete una teglia quadrata e riponete i rigatoni conditi, aggiungete poi pepe, la parte rimanente di formaggio grattugiato e un filo d'olio, così da ottenere la gratinatura. Cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti, o fino a quando la superficie sarà dorata, et voilà, la vostra pasta gratinata sarà pronta.

Peperoni Ripieni

Le verdure ripiene sono un altro piatto molto gustoso. Inoltre, è possibile preparale in anticipo per alcuni giorni, così avremo un pasto già pronto per i giorni seguenti.

Questa ricetta è totalmente personalizzabile, infatti invece dei peperoni si potranno usare zucchine tonde o pomodori ramati. Anche il ripieno può essere cambiato, così che potrete mettere gli ingredienti che preferite e che più vi piacciono.

Per la ricetta dei peperoni ripieni, avrete bisogno di:

  • 4 peperoni grandi
  • 220 gr. di scamorza
  • 400 gr di riso
  • 300 gr. di pomodorini
  • Timo
  • Olio extra vergine d’oliva,
  • Sale
  • Pepe

Innanzitutto, bisogna cuocere il riso. Per questo è importante scolarlo circa 4 minuti prima del tempo consigliato sulla confezione, in quanto questo cuocerà anche in forno. Successivamente, preparate i peperoni: lavateli e senza eliminare il picciolo, tagliate la parte superiore e rimuovete i semi e filamenti interni.  Successivamente, grattugiate la scamorza e tagliate i pomodorini in quarti (o a metà se sono troppo piccoli). Una volta che il riso è pronto, unitelo ai pomodorini e alla maggior parte della scamorza, mescolate e condite con pepe e il timo. Quindi, riempite i peperoni e riponeteli in una pirofila. Infine, prima di mettere tutto in forno, aggiungete la parte rimanente di scamorza sopra i peperoni e richiudete con la parte superiore del peperone precedentemente tagliata. Dopo 40 minuti in forno a 200 gradi saranno pronti.

Se volete prepararne alcuni in anticipo, questi possono essere conservati in frigorifero per circa 2 giorni.  

Torta Salata

Un altro piatto buonissimo è la torta salata alle verdure, arricchita con della besciamella.

Per prepararla saranno necessari:

  • Rotolo di pasta sfoglia
  • 350 gr. di funghi
  • 350 gr. di asparagi
  • 350 gr. di pomodori
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Mentre per la besciamella:

  • 300 gr di latte intero
  • 25 gr di burro
  • 40 gr di Parmigiano Reggiano DOP
  • 25 gr di farina 00
  • Noce moscata

Iniziamo con la preparazione della besciamella. In un pentolino scaldate il latte finché non raggiungerà il bollore e aggiungete un pizzico di noce moscata. In un secondo pentolino preparate il roux: fate sciogliere il burro, aggiungete la farina setacciata assieme al sale e mescolate per qualche minuto, poi aggiungete il latte caldo. Mescolate finché non si sarà addensata. Una volta raffreddata, aggiungete il parmigiano.

Per la base della torta, stendete la pasta sfoglia seguendo la forma della vostra teglia. Ora passate alle verdure: cuocete i funghi in una padella con un po' di burro finché non avranno rilasciato gran parte della loro acqua. Tagliate gli asparagi e metà e cuoceteli in una padella con un po' d’olio fino a quando non risulteranno morbidi.

Ora assemblate la torta. Spargete un paio di cucchiaio di besciamella sul fondo della pasta sfoglia e aggiungete le verdure facendo degli strati fino a terminare gli ingredienti.  Finite con un po' di sale, pepe e olio e poi mettete tutto in forno per 50/60 minuti a 180 gradi e la vostra torta salata di verdure sarà pronta. Ovviamente questo piatto può essere personalizzato scegliendo le verdure o il formaggio che più preferite.