Basta un PENNY
Basta un PENNY

Metodi e prodotti per pulire la casa con gli animali domestic

Vivere con i nostri amici a quattro zampe può di sicuro rendere la nostra quotidianità più felice e gioiosa, ma allo stesso tempo può diventare molto impegnativo. 

Tenere in ordine e pulita la casa diventa quindi ancora più importante. Per farlo al meglio, ecco alcuni accorgimenti che potranno esserti utili.

Pavimenti

Pulire bene i pavimenti è sempre importante, ma con cani e gatti lo diventa ancora di più. Ad esempio, se quando torniamo da una passeggiata non puliamo bene le zampe, la sporcizia potrebbe accumularsi sui pavimenti. I normali detergenti per pavimenti vanno benissimo, ma è raccomandato evitare ammoniaca, in quanto essendo contenuta nelle urine potrebbe stimolare cani e gatti a marcare il territorio. Una soluzione alternativa potrebbe essere data dall’olio di eucalipto, aggiunto ad acqua calda, alcool e poco detersivo per i piatti. Inoltre, dell’aceto di vino bianco o di mele, diluito con dell’acqua tiepida rappresenta un gran alleato per rimuovere potenziali batteri e può essere usato anche direttamente sugli animali per ridurne gli odori.

Tessuti, tappeti e imbottiti

Anche se laviamo regolarmente i nostri amici a quattro zampe, il loro odore sarà sempre pungente e talvolta appesantito dalla vita all’aria aperta, con la possibilità di diffonderlo su tessuti, cuscini o tappeti di casa. Per tanto, è consigliato lavare il prima possibile i tessuti che vengono sporcati, così da evitare che gli odori su di essi diventino troppo difficili da rimuovere. Un semplice lavaggio in lavatrice disinfetta e pulisce al meglio ogni macchia.

Inoltre, spazzolare regolarmente cani e gatti, soprattutto se sono a pelo lungo, potrebbe aiutare a mantenere pulita la casa. Infatti, questo accorgimento può minimizzare i peli che cadono sul pavimento o che si appoggiano su cuscini o divani. In aggiunta si possono usare dei comunissimi rulli adesivi che catturano tutti i peli sui tessuti.

Per profumare il vostro cane o gatto, basta usare uno shampoo specifico per il pelo degli animali. In questo modo riuscirete a mascherare l’odore tipico degli animali e la vostra casa rimarrà profumata.

Ciotole

Le crocchette possono avere un odore particolare e per molti, fastidioso anche, quindi è importante pulire le loro ciotole così da evitare che rimanga il sentore. Inoltre, lavarle dopo ogni utilizzo impedisce che mosche, moscerini o altri insetti siano attirati dai potenziali rimasugli. Detersivo per piatti o lavastoviglie sono perfetti per questo.

Durante i pasti, alcune crocchette potrebbero uscire dalla ciotola. È quindi importante raccoglierle e lavare il pavimento così ad evitare che formiche o altri insetti ne siano attratti. Una soluzione pratica potrebbe essere quella di coprire l’area dove mangia il nostro cane o gatto con della carta di giornale. Una volta terminato il pasto basterà semplicemente rimuovere i fogli e tutto resterà pulito.

Eventuali inconvenienti

È normale che i nostri animali domestici abbiano dei problemi, come ad esempio rigurgiti o altro. Dopo aver pulito, è meglio non usare prodotti con profumi troppo accentuati o persistenti, perché potrebbero infastidire lo sviluppato olfatto che cani e gatti hanno, e farli stare male di nuovo. Usate quindi detergenti con una formulazione adatta al contatto con gli animali domestici.

Se inconvenienti del genere dovessero accadere sul tappeto, dopo averli rimossi con della carta assorbente, si possono usare schiume adatte a superfici di questo tipo, che vanno a rimuovere germi e batteri. Questi prodotti sono perfetti perché agiscono in modo delicato sul tappeto, così da non rischiare di rovinarlo, ma allo stesso tempo sono molto efficaci.

Scopri tutti i prodotti Netty, la linea di Penny Market di prodotti pensati per tutti gli ambienti e le superfici della tua casa! Sono tutti prodotti realizzati una formula innovativa, che garantiscono pulizia e igene per la casa e il bucato.