Basta un PENNY
Basta un PENNY

Snack per lo Smart Working

Lo smartworking è diventato parte della nostra quotidianità e ha cambiato anche alcune nostre abitudini, comprese quelle alimentari. Essendo a casa, le tentazioni sono maggiori. Vediamo quindi degli snack gustosi e veloci perfetti per mantenere uno stile di vita sano anche a casa.

Quando si lavora da casa, è molto facile essere distratti dall’abbondanza di cibo a disposizione. Infatti, si potrebbe aver voglia di aprire il frigorifero o la dispensa di continuo, per questo motivo è ancora più importante fare pasti regolari, che siano sazianti e preferibilmente gustosi. Così facendo si riuscirà a mantenere costate la concentrazione sul lavoro, placare la fame nervosa ed evitare sbalzi di energia. 

Per uno snack perfetto, è importante controllare la quantità di carboidrati e zuccheri. Non perché questi facciano male, anzi, sono indispensabili per il nostro corpo, ma hanno un effetto diretto sugli zuccheri nel sangue, con il risultato di farci sentire assonnati e poco attenti. Al contrario, proteine e grassi aiutano a mantenere il livello degli zuccheri nel sangue stabile, a restare concentrati e ad avere un maggior senso di sazietà.  

Yogurt e Muesli

Uno spuntino a metà mattinata composto da yogurt (meglio se yogurt greco o senza zuccheri aggiunti) e muesli è perfetto per placare la fame prima del pranzo. Infatti, grazie alle proteine dello yogurt e le fibre del muesli questo snack aiuta con il senso di sazietà. Inoltre, l’assenza di zuccheri aggiunti previene improvvisi sbalzi della glicemia e il conseguente senso di sonno e spossatezza, così che si potrà tornare a lavorare più concentrati di prima.

In alternativa si potrebbe aggiungere della frutta, come ad esempio banane o pere, oppure del cioccolato fondente e scaglie di cocco, un’accoppiata perfetta. Ognuna di queste aggiunte ci aiuta a seguire uno stile di vita sano, in quanto la frutta contiene moltissime vitamine, il cioccolato è ricco di forsforo e magnesio, mentre il cocco contiene acido ialurinico che favorisce la salute del cervello. 

Formaggio

Un’altra idea per uno spuntino, a cui magari si pensa poco è un formaggio stagionato, come ad esempio il Grana Padano. Questa, oltre a contenere proteine ad alto valore biologico e grassi, è un’ottima fonte di calcio, indispensabile per la salute delle ossa e di vitamine del gruppo B, tra cui B6 e B12, importanti per la formazione delle cellule del sistema nervoso. Una porzione di 25-30 grammi di Grana Padano, è perfetta come spezza—fame a merenda, in quanto aiuta ad aumentare il senso di sazietà.

Frutta secca a guscio

Nocciole, mandorle, noci o pistacchi sono cibi perfetti per uno snack buono e veloce, non appesantiscono e danno molta energia per affrontare al meglio il resto della giornata. Grazie all’alta quantità di acidi grassi essenziali Omega-3, aiutano la salute e il benessere del nostro sistema nervoso. Inoltre, contengono antiossidanti, che hanno un effetto protettivo sulla salute cognitiva e sul sistema circolatorio, vitamine e minerali, come ad esempio magnesio e potassio e fibre, che aiutano con il senso di sazietà.

Frutta cotta

Infine, quando si ha voglia di qualcosa di diverso e veloce, si può ricorrere alla frutta cotta. La banana caramellata è uno spuntino leggero ma allo stesso tempo molto soddisfacente. Per realizzarla basta prendere una banana, tagliarla nel senso della lunghezza, aggiungere zucchero di canna e succo di limone. Un paio di minuti in padella e sarà pronto. Questo spuntino può anche essere accompagnato con un po' di yogurt greco. 

In alternativa, si può mangiare anche una buona mela cotta in forno. Per realizzarla, basta levarle il torsolo, sistemarla su di una pirofila e aggiungerci un po' di zucchero di canna, succo di limone, e per coloro a cui piace, della cannella. Dopo 15 minuti a 200 gradi si avrà un dessert buonissimo per la metà mattina o metà pomeriggio.