Basta un PENNY
Basta un PENNY

Pizza Hawaiana

Preparazione
40 min
Pronto in
255 min
Difficoltà
Categoria
  • Secondi Piatti

Ingredienti

Ingredienti per
 
Porzione/i
100 gr
Farina Manitoba
150 gr
Farina 00
150 ml
Acqua a temperatura ambiente
17.4 gr
olio extravergine d'oliva
5 gr
sale fino
2.5 gr
Lievito di birra fresco
75 gr
Emmentaler (o Gruviera)
100 gr
prosciutto cotto
5 fette
ananas
q.b.
olio

Preparazione

1
Cominciate versando il lievito nell’acqua a temperatura ambiente e scioglietelo per bene; in alternativa potete anche sbriciolare il lievito nella farina, il risultato non cambierà. Se preferite, potete utilizzare 2 g di lievito di birra disidratato. Proseguite versando la farina manitoba e quella 00 in un recipiente.
2
Poi versate l’acqua un po’ alla volta mentre impastate con le mani: la temperatura ideale dell'acqua è di 25°. Quando avrete versato la metà del liquido, potete aggiungere anche il sale e continuare ad impastare, versando l’acqua sempre un po’ alla volta, fino ad ottenere un composto omogeneo.
3
A questo punto potete aggiungere l’olio, anche questo versato un po’ alla volta mentre continuate ad impastare. Infine trasferite l’impasto sul piano da lavoro e lavoratelo con le mani fino a che non sarà liscio e omogeneo.
4
Ottenuto un bel panetto liscio, lasciatelo riposare sul piano di lavoro per una decina di minuti coprendolo con la ciotola.
5
Una volta riposato dategli una piccola piega: immaginate che la sfera sia divisa in 4 parti, prendete l’estremità di ognuna, tiratela delicatamente e ripiegatela verso il centro, infine dategli la forma di una sfera. Trasferite l'impasto così formato in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare. Per comodità potete mettere la ciotola in forno spento ma con la luce accesa, così l’interno raggiungerà la temperatura di 26-28°, ideale per la lievitazione; in alternativa potete anche tenere la bacinella in un luogo caldo. I tempi sono approssimativi poiché ogni impasto, la temperatura e le condizioni metereologiche influenzano la lievitazione: mediamente l’impasto dovrebbe impiegare 2 ore a raddoppiare di volume.
6
Trascorso il tempo della lievitazione, l'impasto sarà bello gonfio, quindi trasferitelo sul piano da lavoro e dividetelo a metà.
7
Lasciate riposare il tutto ancora per una mezz'oretta, sempre coperto con pellicola o con un canovaccio, prima di poter tirare l’impasto per la pizza e condirlo a vostro piacimento!
8
Pulite l’ananas, tagliatelo a fette e privatelo della parte centrale.
9
Grattugiate con una grattugia a maglie larghe il formaggio.
10
Metteteci sopra un filo d’olio sulla base della pizza e poi disponete sopra il formaggio precedentemente grattugiato, lasciatene una manciata per metterne sopra. Aggiungete le fettine d’ananas.
11


Mettete ora il prosciutto cotto tagliato a listarelle. Mettete sopra un altro po’ di formaggio e un filo d’olio.

12
Infornate per 20 minuti a 250° e buon appetito!