Ribollita

Pronto in
45 min
Difficoltà
Categoria
  • Vegetariana
  • Primi Piatti
La ribollita è una delle più famose zuppe di pane e verdura della tradizione contadina toscana. Composta da una base di cavolo nero, fagioli e ortaggi invernali è una pietanza veramente gustosa. Anche questo piatto richiederà dei tempi di cottura non indifferenti, ma quando la assaggerete ne sarà valsa la pena. 

Ingredienti

Ingredienti per
 
Porzione/i

150 grammi
Cavolo Verza
500 grammi
Fagioli Cannellini
200 grammi
Cipolla Bianca
100 grammi
Carote
200 grammi
Patate
1 cucchiaio
Concentrato di Pomodoro
q.b.
Olio Extra Vergine d'Oliva
Pane Toscano
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
Salvia

Preparazione

1
Iniziamo preparando il soffritto di cipolle e carote e cuociamo in una casseruola capiente. Una volta che risulteranno morbide, aggiungiamo le patate tagliate a dadini e lasciamo cuocere per una decina di minuti. Successivamente, aggiungiamo il cavolo nero e il cavolo verza, tagliato a striscioline non troppo sottili, salvia, un cucchiaino di concentrato di pomodoro e acqua a coprire. Continuiamo la cottura per un’ora. Una volta trascorso il tempo, aggiungiamo metà dei fagioli passati al passaverdure. Passato 30 minuti di cottura,  finiamo aggiungendo la parte rimanente dei fagioli, sale e pepe. 
2
Tagliamo il pane a fette e appoggiamole sul fondo di una ciotola o zuppiera. Copriamo con alcuni mestoli della zuppa e continuiamo alternando gli strati. Poi, facciamo riposare per un paio d’ore. Trascorso il tempo, riscaldiamo in un tegame finché non avrà raggiunto il bollore e serviamo con un filo d’olio.